­

La resilienza. Bambino di campagna e bambino di città

Germogli ha chiesto [...]

Dalla mano al … cucchiaino, al…

di Alessio Gordini [...]

La musica come sostegno per la vita

di Tommaso Masini [...]

  • IMG_0417

Lezione di falegnameria in una scuola Steiner-Waldorf

di Sergio Giannetta __Intervista a Renzo Mariani, maestro di falegnameria alla Scuola Steiner-Waldorf "Cometa" di Milano   Sergio Giannetta_A quale età si porta l’insegnamento della falegnameria nelle scuole Steiner-Waldorf? Renzo Mariani_Dipende dalla scelta di ciascuna scuola steineriana, la scuola Cometa ha deciso di introdurre la falegnameria in sesta classe. Qualche scuola comincia a proporla già dalla quarta con lavori molto semplici e senza l’uso degli attrezzi che si introducono dalla sesta. In quarta e in quinta tuttalpiù si utilizza il coltellino per incidere le cortecce dei rami o per realizzare piccoli giochini con legnetti. Il vero e proprio lavoro della falegnameria, invece, comincia in sesta classe perché si comincia a costruire oggetti per i quali interviene una cura sia dell’aspetto funzionale sia di quello scultoreo, che si alternano e convivono. Sergio_Perché proprio in sesta? Renzo_Perché in tutto il periodo in [...]

Convegno 12/9/2015

Biotutto

salvaguardiamo la vita dal suo inizio

  • Screenshot Youtube Pintor

Su Youtube i video del Convegno “Biotutto”

Sul canale Youtube di Germogli i video degli interventi del convegno Biotutto: Stefano Andi, architetto antroposofo; Claudio Elli, medico veterinario antroposofo; Fabio Brescacin, presidente EcorNaturaSì; Marco Serventi, consigliere nazionale Apab; Shantih Pintor, maestro di scuola Steiner-Waldorf; Laura Borghi, presidente della Società Italiana Medicina Antroposofica.

Sostieni Germogli

Dona un “libero apprezzamento”

Raccolti nel 2015: 280,00 €

Arretrati cartacei

Disponibili i numeri arretrati

Basta un bonifico e una mail di richiesta

IN BACHECA

arte lavoro manualeL’Arte del lavoro manuale. Seminario pedagogico sull’insegnamento dalla prima alla terza classe. A cura della Maestra Laura Carchella. Date previste per gli incontri a partire da gennaio 2016: sabato 16 gennaio; sabato 27 febbraio; sabato 5 marzo; sabato 23 aprile; sabato 30 aprile. Gli incontri si svolgeranno presso la sede della Società Antroposoca in via Aurelio Saliceti, 7. Gli interessati sono pregati di contattare i seguenti riferimenti: lartemanuale@gmail.com. Per ulteriori informazioni Tiziana Pugliese: 340 5862037.

Ecco il Logo Scuola Cometacalendario delle conferenze e delle altre attività della Scuola Cometa di Milano proposto per quest’anno scolastico 2015/16. Questo l’indirizzo: http://www.scuolacometa.it/element.php?m=206&cg=17&a=158&csm=577ef1154f3240ad5b9b413aa7346a1e

calendario biodinamicoCalendario biodinamico. Sul sito Valorealimentare.it alla sezione dedicata all’orto e al giardino è possibile scaricare il pdf del calendario biodinamico di ottobre. Questo l’indirizzo: http://www.valorealimentare.it/01/10/2015/fai-da-te/orto-e-giardino/il-calendario-biodinamico-di-ottobre/14519/.

Programma architettura organica viventeGruppo di Milano per l’Architettura Organica Vivente. Programma di lavoro delle attività per l’anno 2015/2016. Un tipo di architettura orientata ai caratteri universalmente umani, a dialogare con la vita biologica, animica, spirituale della persona, in generale, a prescindere dalle specificità delle sue condizioni particolari, e che sappia inoltre adattarsi attraverso i propri processi ideativi, progettuali, creativi, tecnici e tecnologici, a quelle condizioni di origine etnica, regionale, climatica, tecnologica, saprebbe approntare abitazioni e luoghi di soggiorno e di lavoro adeguati a ogni essere umano, a seconda di quelle condizioni e dei loro processi di trasformazione nel tempo. Questa architettura già esiste: è l’architettura organica vivente, che Rudolf Steiner creò a partire dall’immagine vivente dell’Uomo, dal suo rapporto con il Cosmo e le sue forze, dalle esigenze più vere e vive, concrete e profonde dell’essere umano, in ogni sua situazione esistenziale. Un sabato al mese: 10/10 2015, 7/11/2015, 12/12/2015, 16/1/2016, 20/2/2016, 12/3/2016, 9/4/2016, 21/5/2016, 18/6/2016. Info costi e iscrizioni: tel. 02 39 444 639.

Se volete mettere in bacheca i vostri avvisi e i vostri appuntamenti scrivete a red.germogli@gmail.com. Specificate nell’oggetto della mail: In bacheca

css.php